0

×

REGISTRAZIONE

First name is required!
Last name is required!
First name is not valid!
Last name is not valid!
This is not an email address!
Email address is required!
This email is already registered!
Password is required!
Enter a valid password!
Please enter 6 or more characters!
Please enter 16 or less characters!
Passwords are not same!
Terms and Conditions are required!
Email or Password is wrong!

SALSICCIA DI CINGHIALE STAGIONATA

Disponibilità: Disponibile

Solo 50 rimasti

35,00 €

Breve descrizione

Confezionamo le salsicce sottvuoto in confezioni a partire da 250gr

O

Dettagli

Non si può ricondurre questo insaccato ad una origine storica particolare della toscana ma sappiamo che nasce dall’ esigenza dei contadini ma, in particolare, dei boscaioli, di sfruttare tutto ciò che la natura offriva. Il cinghiale è uno degli ospiti più diffusi dei boschi toscani, e italiani, e la loro “capacità” di muoversi dappertutto e fare razzia di quello che trovano a giro, compresi gli orti dei contadini, hanno indotto le persone a cacciarli per proteggere i loro averi. Detto ciò è comprensibile che la carne del cinghiale doveva essere consumata. La mancanza, ai tempi, di macchinari atti alla conservazione hanno portato a trasformare la carne di questa selvaggina come quella del suino e quindi i prosciutti,salami ma più in particolare le salsicce. Alla carne del cinghiale viene aggiunta quella del maiale e soprattutto il grasso visto che l’ altra ne è carente. Le salsicce si possono utilizzare anche fresche ma sono stagionate che danno il loro massimo risultato. Per una migliore conservazione si consiglia di tenerle, dopo alcuni giorni tolte dal sacchetto del sotto vuoto, in un vaso ricoperte di olio buono, così da gustarle anche nei mesi successivi.

Richiedi Informazioni











Il mio carrello

Non hai articoli nel carrello.